domenica 26 dicembre 2010

Elevazione



… Oltre tutte le noie d'ogni giorno
e le pene che offuscano la vita
come nebbie letali,
felice chi col battito vigoroso dell'ali
può levarsi ad attingere le chiarità serene…

…Felice chi,
lasciatisi alle spalle gli affanni e i dolori
che pesano con il loro carico sulla nebbiosa esistenza,
può con ala vigorosa slanciarsi verso i campi luminosi e sereni;
colui i cui pensieri, come allodole,
saettano liberamente verso il cielo del mattino;
colui che vola sulla vita
e comprende agevolmente il linguaggio dei fiori e delle cose mute.

Charles Baudelaire

http://www.flickr.com/photos/troise/

Reazioni:

1 Commenti:

...la gioia trionfa nella gloria delle alte vette innevate, lassù, nello sfavillante spettacolo dell'inverno!
Bellissima immagine...ciao amico!

Posta un commento